Il progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare i minori per favorire un uso responsabile del web e prevenire il loro accesso a siti pericolosi in quanto luoghi di reperimento di sostanze psicoattive dannose per la salute. Zaffiria è ente capofila del progetto a cui partecipa come partner Cooperativa Sociale Fo.Co (Sicilia).

Tra gli obiettivi che miriamo a raggiungere:
1- formare insegnanti, operatori di comunità e famiglie fornendo informazioni e conoscenze utili a informare e sensibilizzare i minori sui rischi di un uso incontrollato del web e di sostanze psicoattive;
2- educare i minori a utilizzare la rete e a confrontarsi con il mondo digitale in modo responsabile, attivando le risorse positive degli adolescenti e discutendo modelli di comportamento per ridurre i rischi dell’uso di sostanze psicoattive attraverso laboratori e campagne di sensibilizzazione interattive;
3- costruire modelli e strumenti educativi innovativi e replicabili per favorire comportamenti positivi volti a interagire e confrontarsi in modo sicuro e responsabile con il mondo digitale e prevenire i rischi di uso di sostanze psicoattive.

La proposta (in)formativa rivolta alle figure genitoriali si compone di due nuclei tematici: il rapporto web/sostanze illecite per (in)formare sul fenomeno. Le metodologie utili alla prevenzione saranno discusse nell’ambito di incontri specifici rivolti ai genitori. Ogni scuola coinvolta ospiterà almeno 1 seminario con i genitori per approfondire le modalità di consumo mediale, il rapporto con le tecnologie e il ruolo della famiglia nella prevenzione critica e attiva all’uso delle droghe.
I laboratori si realizzano nelle scuole e si basano su situazioni di apprendimento esperienziale a partire da casi studio sul tema sostanze illecite/web e da materiale di stimolo (film, inchieste, pagine FB). Vengono proposte attività per consapevolizzare ai rischi del web e esaminare comportamenti online e offline. I partecipanti produrranno materiale mediale (video, contenuti per social network, etc.), basilare per dare rinforzo del percorso realizzato e metterlo a servizio della comunità.
È prevista la realizzazione di un toolkit per insegnanti per dare continuità al lavoro e permettere a operatori e docenti in tutta Italia di sensibilizzare gli studenti, attivare un pensiero critico e riflessivo.
Il progetto si concluderà con un convegno di presentazione e riflessione dei e sui percorsi realizzati da parte degli stessi studenti.

#nodrugstobecool – Prove per una narrazione interattiva

Abbiamo iniziato la sperimentazione nelle scuole per il progetto nazionale #NoDrugsToBeCool cofinanziato dal Dipartimento Antidroga della Presidenza…

I laboratori di #nodrugstobecool

La creatività digitale e la media education possono contribuire a dare voce agli adolescenti? Nell’età più difficile…

Materiali utili – progetto #nodrugstobecool

Abbiamo selezionato alcuni articoli e dispense che saranno utili per realizzare il toolkit previsto dal progetto. Possono…

Formazione – progetto #nodrugstobecool

In luglio, lo staff di Zaffiria e di Fo.Co hanno progettato insieme l’output finale del progetto: gli…