Si tratta di un progetto che sostiene le famiglie nelle loro domande rispetto all’uso della tecnologia e dei media: attraverso incontri, laboratori, focus group le famiglie possono condividere le preoccupazioni e le potenzialità che vivono nella dimensione quotidiana del rapporto con i media, a casa, con i propri figli. Una attenzione speciale è data agli studenti con disabilità che vengono coinvolti in laboratori creativi sulla tecnologia.
Il progetto è sostenuto dai Comuni dell’Unione della Valmarecchia e dal Centro per le famiglie.

Drawing adventures

Loro erano una trentina di adolescenti, in otto pomeriggi d’inverno (anche sotto la neve). Hanno realizzato un…

Extramedia

Educare ai media nel tempo libero dei bambini e delle famiglie. Laboratori, week end a schermi spenti,…