Progetti europei
 
Zaffiria coordina ed è partner di numerosi progetti europei che si occupano di media education, tecnologia creativa, produzione di toolkit, sperimentazione didattica e formazione insegnanti. Da temi complessi come l’odio online (hate speech) sino a temi di ordine comune (l’interazione dei bambini con le tecnologie nella vita quotidiana), i progetti europei permettono sperimentazioni approfondite e lo scambio di approcci e metodologie con partner di paesi diversi.
 
Alcuni dei progetti in corso:

_______________________________________________________________
 
European Projects
 
Zaffiria coordinates, was and is partner of numerous European projects dealing with media education, creative technology, toolkit production, pedagogical experimentation and teacher training. European projects allowed us to carry on in-depth experiments and to exchange approaches and methodologies with partners from different countries on complex topics such as online hate speech but also on common themes like the interaction of children with technologies in their everyday life.
 
Some of our current projects:

Le prove di “Atelier digitali” durante il convegno App Your School a Bologna

Il 13 e il 14 giugno si è svolto a Bologna (presso le aule dell’Università e del Centro Alberto Manzi) il convegno conclusivo del progetto europeo App Your School, di cui Zaffiria è stata ente capofila.

Negli ultimi 3 anni, insieme con le associazioni partner europee, abbiamo sperimentato nuovi modi di includere le tecnologie digitali in laboratori educativi pensati per la scuola secondaria, che abbiamo chiamato “Digital Atelier“.

Durante il secondo giorno del convegno abbiamo attivamente provato 15 Digital Atelier ideati dai partner di progetto, ecco la video-documentazione:

Qui puoi scaricare il Toolkit del progetto, il testo in cui raccontiamo tutta la nostra esperienza e cerchiamo di stimolarne altra.

Atelier digitali: una sperimentazione europea

Le passioni tecnologiche sviluppate nel tempo libero degli studenti spesso rimangono inesplorate nel contesto scolastico: i docenti possono vederle e valorizzarle nell’atelier digitale.

Il 13 e 14 giugno si svolgerà un convegno in cui verrano presentate le sperimentazioni create nell’ambito del progetto europeo App Your School.
Avrai la possibilità di provare diversi atelier digitali!

Leggi o scarica il programma completo.

L’iscrizione è completamente gratuita, ma obbligatoria.
Vai al modulo per l’iscrizione

Le sedi in cui si svolgerà il convegno saranno l’Università di Bologna (Via Zamboni 32) per quanto riguarda le presentazioni di giovedì 13 giugno, ed il Centro Alberto Manzi (Viale Aldo Moro 50) per le attività di venerdì 14 giugno.

Il palloncino rosso

Cortometraggio
Francia, 1956
34 minuti
Regia di Albert Lamorisse

Incipit:
Sulla strada per scuola, Pascal scopre un palloncino rosso legato a un lampione. Sale il lampione, afferra il palloncino e la porta con sé. Arrivato a casa, la madre di Pascal non gli permette di portare il palloncino nella sua stanza, quindi Pascal deve lasciarlo fuori. Con sua sorpresa, il palloncino rosso non vola via, ma sembra stia aspettando fuori dalla sua finestra; da quel momento in poi, lo segue ovunque, senza bisogno di tenerlo.

Età consigliata per l’attività: dai 6 ai 10 anni

Sintesi europea sulla sperimentazione del progetto BRICkS – contro il discorso d’odio

Riflettere su come l’educazione ai media può dare strumenti agli adolescenti per contrastare l’hate speech online è stato l’obiettivo del progetto europeo BRICkS.

È stata realizzata una sintesi europea che guida alla lettura della sperimentazione in Italia, Belgio, Repubblica Ceca e Germania.

Puoi leggerla qui (in inglese): European synthesis on the experimentation of training modules combating hate speech and discriminations