Coesione sociale
 
Zaffiria progetta interventi che hanno come obiettivo la coesione sociale delle comunità locali: si tratta di ideare e realizzare interventi che hanno nella tecnologia e nell’arte gli strumenti e i linguaggi per far vivere un’esperienza positiva alle persone, per coinvolgerle e attivarle. Negli anni abbiamo lavorato con le persone anziane, con i richiedenti asilo, con associazioni che si occupano di disabilità specifiche.
_______________________________________________________________
 
Social Cohesion
 
Zaffiria designs interventions aimed at the social cohesion of local communities: with our projects we design and implement interventions that use from technology and art the tools and the languages to make people live positive experiences, actively including, integrating and involving them. Over the years we have worked with older people, asylum seekers, and with associations that deal with specific disabilities.

Un muro d’ingresso… per una nuova ludoteca!

È iniziata la nostra prima attività nell’ambito del progetto E se diventi farfalla, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Abbiamo dipinto con l’artista e illustratrice Camilla Falsini e con l’aiuto di 240 bambini il muro d’ingresso della scuola primaria “L. Ferrari”.

Un’esperienza unica, guarda la documentazione video:

Oppure passa a vederlo di persona, in via Gambalunga 106, a Rimini.

Rimani in contatto con noi tramite la nostra newsletter (che trovi qui sotto) per conoscere la data di inaugurazione della ludoteca (in autunno) e tutte le sue future attività!

Via Luzzati 2017/2018

Via Luzzatti 15 diventa interattiva!
Riapre la ludoteca a Igea Marina, vi aspettiamo per tanti pomeriggi di gioco e laboratori.
Tutti i giovedì feriali (fino a Natale) laboratori per i bambini dai 4 agli 8 anni, e tutti venerdì per i bambini dai 6 ai 10 anni.
Scarica la cartolina o passa da noi a prenderne una.

Come la vedo

Gli adolescenti delle scuole secondarie di primo grado, a Bellaria Igea Marina, si sono fermati a riflettere sul tema delle differenze di genere.
Hanno quindi prodotto una mostra fotografica per immagini e parole.
La documentazione del progetto in questo pdf.