Risorse didattiche
Toolkit o manual o MOOC, cambiano i nomi ma il fine è lo stesso: condividere gli strumenti che usiamo nei progetti perché anche altri possano riusarli e reinventarli. Le risorse didattiche integrano un approccio analogico (spesso c’è anche il libro o il quaderno stampato) ad uno più interattivo, come nel caso dei videogiochi Hamelin 2.0 e Piccoli archeologi.

Report Focus Group Tandem / Extramedia

Con il progetto Tandem/Extramedia abbiamo realizzato dei focus group e degli incontri con i genitori della Valmarecchia per raccogliere i loro bisogni, le loro preoccupazioni e domande. Il report è scaricabile qui.

I bambini e le bambine che partecipano alla sperimentazione Extramedia/Tandem compilano questa scheda per poter raccogliere dati quantitativi sul territorio.

Tra il dire e il fare: le carte realizzate alla scuola media di Paularo

Come nasce un giocattolo? Quanti mestieri sono coinvolti? Come si arriva dall’idea al prodotto? Nell’ambito del progetto Tra il dire e il fare: il made in Italy giocato dai bambini e dalle bambine abbiamo realizzato delle carte gioco per riflettere con i bambini, per dare loro modo di raccontare quello che pensano e quello che sanno.

Quaderni e schede attività Tandem

La sperimentazione in corso con il progetto Tandem ha portato alla realizzazione di quaderni per i bambini e le bambine che verranno modulati nei diversi laboratori.
Le schede di lavoro che abbiamo progettato per documentare il lavoro dei bambini sono scaricabili qui.
Le attività proposte alle famiglie sono invece scaricabili qui.

#333°% – Un mazzo di carte per giocare con la tecnologia

Giocare con la tecnologia, da adolescenti. È possibile?
Noi ci abbiamo provato chiedendo a 140 studenti e studentesse di proporre attività tra l’analogico e il digitale.
Scarica il mazzo, stampalo su A4, e pesca la tua prima carta: hai tempo una settimana per attuarla.